domenica 7 febbraio 2016

Nello spazio di un'ora...

 
Nello spazio di un'ora (o forse anche meno...) si può far nascere questo piccolo cuore.
Basta un po' di filo rosso (e per me anche bianco...) e una tela di lino, per ricamare l'amore, la passione, S. Valentino...
Basta davvero poco, per fare una piccola magia.
 
Buona settimana!






domenica 17 gennaio 2016

Il vaso della felicità...e free pattern.

 
Non sarebbe bello poter racchiudere i pensieri felici per poterli riassaporare nei momenti più neri? Con il vaso della felicità è possibile!
Che cos'è?
 
L’americana Elisabeth Gilbert, nota a molti per aver scritto il libro “Mangia, prega, ama”, ha dato vita ad un’idea che in questi ultimi due anni ha fatto il giro del mondo e il cui nome è “Il Vaso della Felicità”: questa volta l’idea non ha niente a che vedere con libri e letteratura, in quanto si tratta di un vero e proprio contenitore che, però, svolgerebbe, nel modo in cui lei lo utilizza, un sano esercizio di psicologia positiva, che sprona chi lo esegue ad individuare ogni giorno il momento più felice trascorso, trascriverlo insieme alla data su un foglietto e successivamente inserirlo all'interno di un vaso o un barattolo.
Nei momenti di sconforto poi, l'autrice invita ad attingere dal vaso e rileggere il contenuto del bigliettino. 

 
Perché non farlo anche noi? Quanti pensieri positivi vengono dimenticati ogni giorno? Un raggio di sole in una giornata uggiosa, l'abbraccio di un amico, un gesto disinteressato di uno sconosciuto che ci fa sentire bene. Non so voi ma a volte basta che qualcuno si fermi ad un incrocio per farmi passare per sentirmi subito in pace con il mondo. Non trovate che sia un peccato sprecare tutta questa felicità?
 
L'ideatrice del vaso sostiene che non ci debbano essere regole per riempire il vaso...posso inserire una preghiera, una poesia, un verso di musica e una canzone...oltre ai pensieri, poiché si tratta della felicità soggettiva e ognuno è libero di farci ciò che vuole: “cosa c’è dentro è semplicemente la parte migliore della tua vita: questo è il progetto del Vaso della Felicità”.

 
Un vaso in mezzo alla tavola, che può essere riempito da voi e da tutti i vostri famigliari, un rito nuovo che potrebbe rendere speciale l'anno appena iniziato, un modo per insegnare anche ai vostri bambini che a volte basta davvero poco per essere felici.

 
Io ho personalizzato il mio vaso, naturalmente!...anche perchè alcune amiche americane mi avevano chiesto di poter avere uno schema per l'etichetta...così ho pensato a questo.
"Pensare piccoli pensieri felici"...questo è appunto lo scopo del vaso della felicità...
...e rinchiuderli anche in un piccolissimo schema che, se non volete fare il vaso, lo potrete usare mettendolo in cornice o nel modo che preferite!
 
Buona domenica...



domenica 10 gennaio 2016

Ricamo e Cartonnage

L'anno nuovo si apre con una nuova collaborazione.
Si tratta dell' http://artducartonnage.com/, con la bravissima Dominique Augagneur,
che crea kit per il cartonnage appunto.
Mi ha chiesto di poter collaborare con lei per ciò che rigarda il ricamo, applicato a questa bellissima scatola...
 
Io di cartonnage non ne so nulla, praticamente!...ma mi piacerebbe molto imparare a realizzare queste meraviglie... Sarà l'anno buono?

mercoledì 6 gennaio 2016

Dolci ore...

 
Buona Epifania, innanzitutto!
Questo è il primo post dell'anno nuovo e voglio cominciare con un'allegria scoppiettante...
...come è allegro questo orologio di feltro, che ho cucito per la mia amica Antonella.
Non ho potuto postarlo prima perchè si trattava di un regalo natalizio!...

 
Scandisce le ore, quelle più dolci, tra dolcetti e tazze di cioccolata fumante!
 
Mi sono troppo divertita a realizzarlo: inventare col il feltro per me rimane un bellissimo gioco.
I biscotti e i dolci sembravano lievitare fra le mie mani...
...tra un punto e l'altro.
 
 


 
So che la mia grande amica l'ha apprezzato...perchè come me ama molto tutte le golosità possibili!
Buona festa e buon ritorno al lavoro!
 


giovedì 31 dicembre 2015

2016




UN PENSIERO SPECIALE PER TUTTI AFFINCHÉ IL 2016 SIA UN ANNO MAGICO...


mercoledì 23 dicembre 2015

E' già Natale!


Natale è già qui...mancano poche ore e poi potremmo aprire i regali, farci gli auguri, metterci a tavola con la famiglia...
...ma io voglio festeggiare ora con voi!
Vi regalo un ultimo schemino, prima di Natale...per farvi gli auguri più cari e stringervi tutte al cuore!


Buon Natale!
Happy Christmas!
Joyeux Noël!

sabato 19 dicembre 2015

Thè di Natale


Il thé è una delle mie passioni e non posso fare a meno di essere ispirata nella realizzazione di accessori a tema!
Ecco qui il copriteiera e la pochette porta bustine, per avere con sè il proprio thé preferito, anche in viaggio...
Visto che nelle vacanze natalizie sarò in Trentino, ho pensato di "trasferire" anche il mio thé adorato...
 


Il copriteiera è ricamato a punto croce e punto erba, con i colori più classici del Natale!
Rosso e una punta di grigio chiaro...
 




Questo set natalizio è ideale per il periodo, per i pomeriggi con le amiche, a scambiarsi doni e sorseggiare thé...
 
Buon fine settimana...
 










sabato 12 dicembre 2015

La montagne

 
In questi giorni è in edicola il nuovo numero di Mains & Merveilles, dove appare il mio pannello sulla montagna...
 
Un "classico" bianco e rosso, colori a me cari...che in questo periodo sono davvero adatti.
Il ricamo racconta una montagna dove nevica, fa freddo, ma che ci  scalda il cuore con una semplice verità: per quanto possa essere alta la montagna, troveremo sempre un percorso per arrivare.
 
E' anche un augurio per questo periodo e per l'anno che verrà!
Trovare sempre un sentiero sicuro!!
 
 








martedì 8 dicembre 2015

Il giorno degli auguri

 
Fatto l'albero e sistemate le decorazioni per casa, ora posso godermi un po' di pace...
...oggi è il giorno buono per realizzare i biglietti di auguri, da spedire agli amici lontani o da consegnare a quelli vicini.
A me piace ancora tanto farli a mano gli auguri...
...forse è un retaggio del mio lavoro (la maestra e i lavoretti di Natale sono strettamente legati!!!..ih ih) ma mi pare che mettere qualcosa di proprio in quel che si spedisce sia molto più bello.
 
 

 
Così unisco tutto quello che mi piace...ricamare, dipingere, stampare.
Colta l'idea, la realizzo...con matite, pennelli, ago e filo...inchiostri e stampini...
...per fare gli auguri più cari a chi voglio bene.

 
Le tradizioni credo siano il pane di ognuno di noi, se le perdiamo perdiamo noi stessi...
...non voglio cedere solo agli auguri digitali!
Sarò felice di ritrovare in qualche vecchia scatola o fra qualche polveroso libro un cartoncino di Natale, fatto chissà quando...
Saranno bellissimi ricordi.
 
Sto cercando di coinvolgere anche mio figlio in questo perdurare delle tradizioni, nonostante l'età adolescenziale...che porta a essere più scostanti.
Forse si ricorderà di questi momenti, passati insieme, mano contro mano, testa contro testa...a scrivere auguri...

 
Buona festa dell'Immacolata...


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...